company logo

Accesso utenti

Ultime dal Forum

No posts to display.
Home Attività Rifiuti
Rifiuti
Concorso foto "Cassonetti in posa" 2009 PDF Stampa E-mail
Venerdì 06 Marzo 2009 13:41

La foto vincitrice dal titolo "Seppelliamoli tutti!":

Ecco le foto in concorso:

{morfeo 13}

 



Cassonetti in posa

Un concorso fotografico a forma di safari

locandina concorso cassonetti 2009

In via di estinzione ormai un po' dappertutto, l'utilizzo dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti sembrerebbe avere trovato ad Abbiategrasso una riserva più protetta del Parco del Ticino. E' praticamente solo qui, infatti, nella ridente città slow a due passi da un centro di compostaggio, che un branco di questa rara specie, attorniata da piccole discariche, ha trovato accoglienza, rispetto e la giusta diseducazione al rifiuto.

La rete gas I Fontanili, per celebrare tanta bellezza, indice un concorso fotografico.

Partecipare è semplice:

Basta inviare le proprie fotografie (fino a un massimo di tre) di cassonetti abbiatensi entro e non oltre il 21 marzo all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Scarica la locandina e diffondila! < download >

Ritratti, foto di branco, fotomontaggi, mentre mangiano, riposano o si riproducono. Con reflex digitali, analogiche, compatte, telefonini: tutte le immagini pervenute saranno consultabili sul sito www.retegasfontanili.it e verranno proiettate durante la serata che la rete gas I Fontanili sta organizzando per il 28 marzo 2009 e che vedrà la partecipazione di Andrea Di Stefano (economista e direttore della rivista Valori) e Marco Boschini (Assessore del Comune di Colorno e coordinatore dell’Associazione Comuni Virtuosi) per parlare di rifiuti, raccolta differenziata e comportamenti virtuosi per mantenere il bidone della pattumiera il più vuoto possibile.

Le migliori fotografie verranno premiate con prodotti senza inutili imballaggi dei gruppi di acquisto e la partecipazione gratuita ai corsi di autoproduzione organizzati dalla Rete.

E' un concorso consigliato e garantito da Super D

 

Intervista a Super D

logo_superdSuper Differenziato è un eroe scovato dalla rete gas I Fontanili in occasione della visita al centro di compostaggio di Albairate. Da quel giorno il super eroe accompagna le iniziative dei gas, vegliando sulla città e pronto a intervenire con superpoteri in caso di malaugurate scelte di incenerimento. E' testimonial ufficiale del concorso Cassonetti in posa. L'abbiamo intervistato in esclusiva per il sito dei Fontanili.

Un eroe della differenziata. Perchè?

"Il tema dei rifiuti deve smettere di essere considerato monopolio soltanto di tecnici esperti e ambientalisti attivi. E' un problema che appartiene a tutti perché tutti produciamo scarti, rifiuti che la collettività, che comprende noi stessi, dovrà gestire. E' un concetto che deve entrare nella testa della gente. I miei superpoteri ho deciso di metterli a disposizione della collettività, per informare e controinformare chi non viene informato e aiutare a prendere coscienza di un problema che può essere risolto in maniera sostenibile".

E' arrivato Superman. Ci spieghi come.

"Ogni volta che buttiamo qualcosa in pattumiera, oplà, ci sembra di aver risolto il problema. In realtà il problema è appena sorto, abbiamo creato un rifiuto che dovrà essere smaltito. E' giusto a questo punto porsi delle domande: come verrà smaltito e soprattutto, se ne producessimo di meno? Se, ad esempio, i supermercati spingessero la vendita di pasta e detersivi alla spina o evitassero di vendere frutta e verdura nei blister di plastica, avremmo tonnellate di rifiuti in meno da smaltire. Per non parlare delle bottiglie in plastica di acqua minerale. Non servono magie, ne inceneritori, solo buon senso da parte di tutti".

E chi lo dice ai supermercati?

"Io ho il mantello e sono un supereroe. Ma anche il consumatore ha il più potente dei superpoteri: la possibilità di scegliere. Se proprio dobbiamo andare al supermercato, scegliamo quello più attento a certi valori ed evitiamo chi certi valori li trascura. E consumiamo in maniera consapevole. Ogni persona dovrebbe affrontare la propria spesa consapevole della quantità di rifiuti che le sue scelte produrranno sull'intera collettività. L'alternativa sostenibile esiste sempre, basta farci maggiore attenzione".

Ma cosa c'entra un gruppo di acquisto con il tema dei rifiuti?

"Gli aderenti alla rete I Fontanili compiono scelte virtuose nella loro spesa. Prediligono prodotti senza imballaggio anche acquistando e dividendosi grosse quantità di merce, praticano l'autoproduzione che abbatte l'accumulo di contenitori di plastica e cartoni, chi ha la possibilità fa il compostaggio domestico dell'umido, organizzano mercatini del baratto e dell'usato. L'idea di consumo critico non può prescindere dalla monnezza perchè il consumo crea monnezza. E poi c'è la difesa del territorio. Una pessima gestione dei rifiuti fa male al territorio. Chi blatera tanto di valori locali dovrebbe ricordarselo".

Abbiamo capito, abbiamo capito.

"Mi lasci aggiungere che, in tempo di crisi, pratiche come queste non solo sono virtuose ma fanno la sopravvivenza delle comunità. Oplà".

Quindi lei mi sta dicendo che oltre a sviluppare una forte raccolta differenziata, si dovrebbe agire all'origine?

"Esatto. Tenere la pattumiera il più vuota possibile, che non significa buttare le lavatrici nelle rogge, eh eh eh...".

Sì certo! E di questo concorso fotografico, Cassonetti in Posa, cosa ne pensa? Come mai ha accettato di fare da testimonial?

"Mi hanno offerto un buon cachet, eh eh eh. Scherzo. Oplà, credo sia una provocazione interessante e induce ad accorgersi che viviamo ancora con i cassonetti. Molti non ci fanno più caso, sembra normale. Abbiategrasso è slow anche quando non dovrebbe esserlo, come nello sviluppo di una seria raccolta differenziata".

Bene. L'intervista è finita. Grazie Super D. meno male ci sono supereroi come lei.

"Alla prossima. Oplà".

 
Perchè incenerire una RISORSA? Il Convegno PDF Stampa E-mail
Sabato 04 Ottobre 2008 11:46

Dal sito: www.sosteniamoci.it
 
12 luglio 2008, Abbiategrasso - Banchetto in piazza Marconi
Venerdì 03 Ottobre 2008 15:04
{morfeo 1}
 
12 luglio 2008, Abbiategrasso - Gestione Rifiuti e Compost Gratis PDF Stampa E-mail
Sabato 12 Luglio 2008 00:00

Sabato 12 luglio dalle 10 fino a sera in P.za Marconi ad Abbiategrasso il gruppo di acquisto solidale i Fontanili promuoverà uno spazio informativo sul tema rifiuti: come ridurli alla fonte, come differenziare e riciclare invece di “termodistruggerli”.

Nel corso della giornata distribuzione gratuita di compost (ottimo concime per orti e giardini), offerto dall’impianto di compostaggio di Albairate, pannelli informativi sui pericoli degli inceneritori, raccolta firme promossa da Sosteniamoci contro la costruzione di un inceneritore ad Abbiategrasso (firma quì)e dimostrazione pratica, con la supervisione di un “ospite” a sorpresa, di come tutti noi scegliendo bene quando facciamo la spesa, possiamo contribuire a ridurre rifiuti e materie prime.

Invitiamo tutti, grandi e piccini, a partecipare.

La Rete Gas i Fontanili

 
10 maggio 2008: Tutti all'impianto di compostaggio in bici PDF Stampa E-mail
Sabato 10 Maggio 2008 00:00

Sabato 10 Maggio 2008 

 

Biciclettata da Abbiategrasso ad Albairate e visita all’impianto di compostaggio di Albairate

Il luogo di ritrovo, l’orario e le modalità di partecipazione saranno rese note in un successivo comunicato

 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 2 di 3


Powered by Joomla!. Designed by: professional web hosting dedicated disk space Valid XHTML and CSS.